La parola chiave per il futuro prossimo delle HR è AGILITY

La parola chiave per il futuro prossimo delle HR è AGILITY:
– saper analizzare le situazioni
– consolidare gli assetti organizzativi
– leggere i cambiamenti
– decidere e agire rapidamente rispetto alle continue evoluzioni e agli aspetti non pianificati.

Industria 4.0? FLESSIBILITA’, POLIVALENZA e CREATIVITA’ rappresentano la direzione in cui la FUNZIONE HR deve muoversi per stimolare, motivare e remunerare la disponibilità a cambiare i propri ritmi e orari di lavoro, a sviluppare le proprie competenze anche in direzioni multidisciplinari e innovative, a criticare costruttivamente il proprio modo di lavorare per innovare i processi verso una maggiore efficienza.
Ne parliamo il 22 ottobre al CESMA con Massimo Redolfi e Daniela Ferri in occasione dedicata al tema “dalla strategia organizzativa alla creazione del valore. Evoluzione del ruolo della funzione HR.
Un’ occasione per condividere le esperienze e riflettere insieme su possibili modalità per innovare e adeguare a queste esigenze la gestione delle Risorse Umane.

design-material-brain-thinking-4-vector-material

I Commenti sono chiusi